Categoria: Kapolettera

Puntoeacapo: Report Gruppo Lettura di “Accabadora” di Michela Murgia e dell’ultimo anno di letture

Report Gruppo lettura del 21.10.19, a cura dell’Aps Puntoeacapo Per entrare nel vivo dell’appuntamento dedicato a Michela Murgia sono bastati pochi minuti. “Accabadora” è parso alla maggior parte dei lettori un testo straordinario, una...

L’Altare dei Profumi: Storia e misteri nel romanzo di Luciano Cerasa

di Ginetta Saccavino L’ALTARE DEI PROFUMIZabdo, l’ultima vestale di san Domenicodi Luciano Cerasa “L’Altare dei profumi – Zabdo, l’ultima vestale di San Domenico”, è il primo libro di Luciano Cerasa, con una giusta prefazione...

“Ma perché proprio a me”: il romanzo di Raffaella Verga contro l’abbandono degli animali

di Ginetta Saccavino “Ma perchè proprio a me”, di Raffaella Verga, protagonista Susanna, donna in carriera, è il romanzo dell’abbandono, come l’autrice stessa scrive: No all’abbandono!!! Non si abbandonano gli animali quando si è...

Kapolettera| “Il cuore e la neve” di Fabio Trombetti (NeP Edizioni)

di Ginetta Saccavino Quando ho iniziato a leggere “Il cuore e la neve” di Fabio Trombetti ed ho incontrato la protagonista del romanzo, Pamela, ho chiuso subito perchè è un nome a me troppo...

Kapolettera| “Melissa, una storia d’amore” di Renato Gadaleta

MELISSA, UNA STORIA D’AMOREdi Renato Gadaleta Renato e Melissa sono i protagonisti del romanzo “Melissa, una storia d’amore” di Renato Gadaleta.Sono due adolescenti che si incontrano e vivono il loro grande e puro amore...

Kapolettera| “Vecchiaia e gioventù” di Gaetano Giancane

Gaetano Giancane in “Vecchiaia e gioventù”, fa raccontare al protagonista la storia della sua vita per affrontare dei temi molto importanti della realtà del nostro secolo. Una storia avvincente quella della vita di Arturo,...

Kapolettera| “Il fascismo, un ‘segno’ dei tempi moderni”: Appunti per una analisi oggettiva di Oriano Giusti

IL FASCISMO UN “SEGNO” DEI TEMPI MODERNI Appunti per una analisi oggettiva di Oriano Giusti Oriano Giusti in “Il fascismo un “segno” dei tempi moderni – Appunti per una analisi oggettiva”, con molta competenza...

L’impossibile Perdono: drammatico viaggio nell’adolescenza con Paola Volpe

L’IMPOSSIBILE PERDONO di Paola Volpe “L’impossibile perdono” è la prima esperienza narrativa di Paola Volpe e rappresenta una sfida con se stessa.La storia è raccontata dall’Io di Ann. Siamo a Lingua di Salina, 24...

Il decimo indizio: Gino Carlomagno in un nuovo caso per l’ispettore Gregòri

Eugenio Porcari, 36 anni.  La moglie Maddalena lavora alla ferramenta dei coniugi Scarpetti di Via Filippo Meda a Roma, Via sulla quale abitano. Gli Scarpetti hanno un figlio, Tito, un nullafacente pieno di pretese....

Puntoeacapo: Report gruppo lettura su “Senza coda” di M.Missiroli

REPORT gruppo di lettura su “Senza coda”, M.Missiroli – 17.06.2019Attività a cura di APS Puntoeacapo, in collaborazione con Assessorato alla Cultura, Biblioteca Comunale Rutigliano Una lettura non semplice, una sintonia difficile da trovare, una...