Site icon FraKasso

Il MuDiAS e Palazzo Settanni in mostra al Castello Svevo di Bari

Da domenica 14 giugno è aperta al pubblico l’inedita mostra dal titolo Moda al Castello. Collezioni di abiti storici in Puglia”, ospitata nella Sala Bona Sforza e nella Sala Normanna del Castello Svevo di Bari.

Questo evento costituisce il punto di partenza di un progetto più grande e molto ambizioso che vede coinvolti la Direzione Regionale Musei Puglia ed altri 13 partner pubblici e privati, istituzioni museali e associazioni culturali pugliesi.
Tante e diverse le realtà, ma tutte con un unico obiettivo: creare una rete museale che possa valorizzare e promuovere in Puglia la storia del costume e della moda con le sue preziose testimonianze.
Il Museo MuDiAS di Rutigliano non poteva che condividere questo nobile intento e accettare di far parte di questo progetto, partecipando al tavolo tecnico e mettendo a disposizione tre dei suoi straordinari abiti d’epoca.

Quest’ultimi, insieme ad altri due pezzi di inestimabile valore,  già lo scorso anno erano stati i protagonisti di un’esposizione allestita proprio nelle sale di Palazzo Settanni.

Grazie alla fruttuosa e imprescindibile collaborazione di Simona Giardinelli, di Florisa Sciannamea, della docente Domenica Roberto e delle sue studentesse, il 15 giugno 2019, infatti, fu inaugurata Eleganza Senza Tempo a Palazzo Settanni: un’indimenticabile mostra di abiti d’epoca e contemporanei che aveva l’obiettivo di raccontare la grazia e la ricercatezza della moda di ogni tempo.

Un inno alla bellezza e all’eleganza, ma anche un doveroso omaggio ai generosi donatori, che con il loro magnanimo gesto hanno reso più ricca la collezione museale del MuDiAS.

A distanza di un anno, questi meravigliosi abiti tornano a parlare di sé e della loro storia, ma al contempo divengono altresì strumento strategico per innescare un processo virtuoso di valorizzazione e promozione non solo del nostro prezioso museo, ma di tutto l’intero territorio.

Per scoprire di più su questo progetto vi invitiamo a leggere il comunicato stampa della Direzione Regionale Musei Puglia, e a visitare questa imperdibile mostra.

Vi ricordiamo che il Castello Svevo di Bari è aperto al pubblico tutti i giorni (tranne il martedì) dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

È vivamente consigliata la prenotazione, contattando il Bookshop NovaApulia al numero telefonico 080 5213704 o scrivendo una mail all’indirizzo castello.bari@novaapulia.it

Per ulteriori informazioni, potete contattare gli uffici di direzione del Castello all’indirizzo drm-pug.castellodibari@benicultuali.it

La mostra è stata realizzata dalla Direzione Regionale Musei Puglia, insieme a Palazzo Settanni – MuDiAS (Rutigliano), Ass. Dimore Storiche Italiane – Sez. Puglia, Ass. Sognare per perdersi… (Acquaviva), Ass. Le Antiche Ville (Mola di Bari), Casa Museo Jatta (Ruvo di Puglia), Casa Museo Ribezzi Petrosillo (Latiano), Centro Studi Maria e Francesca Marangelli (Conversano), Fondazione Ettore Pomarici Santomasi (Gravina in Puglia), Museo Diocesano di Bisceglie, Museo Principe Romanazzi Carducci (Putignano), Collezione Anna Barbara Cisternino (Bari), Collezione Pasqualina Donadio (Bari), Ass. culturale ETRA (Castellana), e con la collaborazione del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e valorizzazione del Territorio della Regione Puglia.

Lo staff di Palazzo Settanni – MuDiAS